Vino: Bratislava ha ospitato il prestigioso Concours Mondial de Bruxelles

Oltre 300 rinomati degustatori provenienti da tutto il mondo si sono riuniti a Bratislava alla tre giorni del prestigioso Concours Mondial de Bruxelles (CMB), una manifestazione enologica che per la prima volta si è tenuta nell’ex blocco orientale che ha visto i giudici assaggiare più di 8.168 campioni di vino, 214 dei quali provenivano dalla Slovacchia.

L’ambasciatore della manifestazione, Thomas Brandl, ha detto che la Slovacchia si è meritata di ospitare la competizione perché si sta lentamente facendo strada sulla mappa internazionale del vino. Negli ultimi dieci anni, ha detto Brandl, la qualità dei suoi vini ha avuto un enorme sviluppo, e alcuni sono ora di alta qualità; non tutti, ma molti. Stanno vincendo medaglie ai concorsi internazionali e credo che questo sia il momento giusto per incoraggiare i produttori in Slovacchia e mostrare al mondo che anche la Slovacchia è un paese importante tra i produttori di vino.

Il Concours Mondial de Bruxelles si tiene annualmente dal 1994. È tra i cinque eventi vinicoli più importanti del mondo. Ospitarlo è per la Slovacchia un successo significativo, dato che prima di Bratislava il concorso si è tenuto, oltre che naturalmente nella capitale belga, in città rinomate per la viticoltura come Bordeaux, Palermo e Lisbona.

(Fonte Slovensky Rozhlas)

Foto: ConcoursMondialdeBruxelles/flickr

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.