Jahnatek: anche con le nuove norme la qualità alimentare in Slovacchia non migliora

Il nuovo codice alimentare è in vigore da un mese, ma la qualità del cibo in Slovacchia è sempre la stessa. Il Ministro dell’Agricoltura Lubomir Jahnatek ha detto in una conferenza stampa venerdì che gli ispettori della Direzione veterinaria e alimentare di Stato ha fatto 8.112 ispezioni in marzo e aprile e ha rilevato carenze in 1.344 casi (il 16,57%). Solo questo primo dato, ha detto, dimostra già che la qualità del cibo non è migliorata nonostante la nuova legge alimentare sia entrata in effetto dal mese di aprile. 328 dei controlli sono stati eseguiti al di fuori del regolare orario di lavoro, e 200 hanno rilevato violazioni di legge (nel 60,98%) dei controlli. Il che dimostra che le lacune sono più evidenti al di fuori dell’orario normale di lavoro, ha ammesso il ministro.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.