Hockey, via ai Campionati del Mondo 2013, la Slovacchia parte bene

Sono partiti venerdì 3 maggio i Campionati mondiali di Hockey su ghiaccio 2013, che si tengono a Stoccolma ed Helsinki. Si confrontano in questa fase a gironi due gruppi di otto squadre nazionali ciascuno. Buon avvio per la Slovacchia, recente argento nel 2012, che gioca nel gruppo H (Helsinki). Dopo un quasi cappotto alla Francia (6:2) e una secca sconfitta (0:2) con i padroni di casa della Finlandia (oro nel 2011), la nazionale slovacca ha battuto ieri un pericoloso avversario, la Germania, per 3:2.

Prossimo incontro per i giocatori della Slovacchia giovedì 9 maggio contro un altro concorrente insidioso, la Lettonia, e il giorno dopo contro l’Austria. La Russia, oro uscente dall’ultimo campionato, e gli Stati Uniti saranno gli ultimi due incontri del girone, il 12 e 14 maggio. Le finali sono previste per il 19 maggio.

Meno bene è andata per ora alla nazionale ceca (gruppo S – Stoccolma), che secondo le statistiche ha fatto la peggior partenza al torneo mondiale negli ultimi 18 anni. Negli ultimi tre campionati la Repubblica Ceca ha portato a casa un oro (2010) e due bronzi.

(Red)

Nella foto: Zdeno Chara festeggia l’argento ai mondiali 2012 (foto_hockeyslovakia.sk)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.