Il Ministro delle Finanze Kazimir: in Europa non c’è spazio per paradisi fiscali

Secondo il Ministro delle Finanze slovacco Peter Kazimir (Smer-SD), sul territorio dell’Europa non dovrebbe essere permesso mantenere paradisi fiscali. Dovremmo essere tutti d’accordo, ha detto, che in Europa gli enti che operano in paesi che sono inseriti nella lista nera dei cosiddetti paradisi fiscali debbano essere penalizzati, ad esempio con l’esclusione dagli appalti pubblici europei. L’evasione e la frode fiscale sono tra i principali ostacoli al raggiungimento del consolidamento fiscale in modo efficiente e socialmente equo, ha affermato il ministro slovacco secondo il quale la stima di evasione fiscale all’interno dell’UE è introno ai mille miliardi di euro.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.