Sondaggio: Papa Francesco piace a otto slovacchi su dieci

Il nuovo capo della Chiesa cattolica, l’argentino Papa Francesco, non dispiace a ben l’80% degli slovacchi, anzi lo considerano simpatico, secondo un sondaggio realizzato dall’agenzia Focus su un campione di 1.028 persone di età superiore ai 18 anni. L’indagine, compiuta all’inizio del mese (3-9 aprile), ha mostrato che è addirittura “molto simpatico” per 43 intervistati su 100, e “abbastanza simpatico” per un altro 37%. È invece ridotto al lumicino – circa il 2% – il numero di coloro che non lo sopporta (l’1,5% lo ritiene “piuttosto antipatico” mentre per solo lo 0,6% è “molto antipatico”). Tutti gli altri non si sono ancora fatti un’opinione (6%) o, se l’hanno, non intendono comunicarla (12%).

Il pontefice sarebbe più simpatico alle donne (52%), agli anziani (63% degli ultra 65enni), e tra le persone con redditi famigliari più bassi (52%) o che vivono in piccole comunità (52%). Geograficamente, ad apprezzarlo di più sono i residenti della regione di Zilina (55%), seguiti da quelli di Trnava e Presov (entrambi 52%). Curiosamente, la ricerca mostra che Bergoglio è più simpatico ai profondi credenti (84%) che non ai soli cattolici (56%).

Un simile sondaggio condotto sempre da Focus nel 2005, subito dopo l’elezione di Papa Benedetto XVI, aveva dato come risultato che soltanto il 10,7% degli intervistati considerava il pontefice tedesco “molto simpatico”, e un altro 30,7% lo vedeva come “piuttosto simpatico”. La percentuale degli oppositori era ben più alta per Benedetto: oltre il 12% lo ritenevano a poche settimane dall’elezioni molto (3%) o piuttosto antipatico (9,2%).

(Red)

(foto_vatican,va)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google