Governo: punizioni severe per i medici che rifiutano di lavorare nelle emergenze

Gli operatori sanitari che mettono in pericolo la salute e la vita delle persone rifiutandosi di lavorare durante lo stato di emergenza potrebbero rischiare da due a cinque anni di carcere, la radiazione dall’ordine per un massimo di dieci anni o delle sanzioni pecuniarie. Questo si evince da una modifica proposta per il nuovo Codice penale approvata ieri dalla Commissione parlamentare per la Sanità. Se il governo dovesse dichiarare lo stato di emergenza – come avvenne nel corso dell’estenuante sciopero dell’autunno 2011 – e i medici dovessero rifiutare di recarsi al lavoro, saranno puniti – con severità.

Alcuni membri dell’opposizione vedono questa proposta come una criminalizzazione degli operatori sanitari, un giudizio condiviso dalla Camera dei medici slovacchi, il cui presidente è l’ex capo del sindacato dei medici Marian Kollar, che a suo tempo guidava lo sciopero. Il disegno di legge, ha detto Kollar, va contro gli interessi dei pazienti, oltre che, probabilmente, essere in contrasto con la Costituzione slovacca e la legislazione europea.

Il deputato SDKU Viliam Novotny ha ammesso che anche il precedente governo (sostenuto da una coalizione di centro destra guidata dal suo partito) aveva preso in considerazione l’introduzione della responsabilità penale per i medici, ma alla fine scelse di non farlo, scegliendo invece la strada del dialogo.

Il Ministro della Giustizia Tomas Borec (Smer-SD) ritiene che potrebbe capitare una situazione di crisi, e in quel caso il governo deve avere la possibilità di utilizzare uno strumento per garantire la salute delle persone e la tutela della loro vita. «Salute e tutela della vita sono tra i diritti costituzionali fondamentali e un principale dovere di ogni governo», ha detto difendendo la legge.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google