Disoccupazione in Slovacchia, leggero calo al 14,68% in marzo

Il tasso di disoccupazione è sceso nel mese di marzo al 14,68%, con un modesto calo di 0,03 punti percentuali rispetto al dato di febbraio, mentre il numero di persone immediatamente disponibili a un lavoro è stato di 396.252, secondo le informazioni fornite dal Ministero del Lavoro, Affari sociali e Famiglia diretto dal ministro Jan Richter insieme al capo del Centro per il lavoro (UPSVaR) Marian Valentovic.

Il numero globale di tutti i disoccupati era a 431.382 persone a marzo, in calo di 5.711 persone sul mese precedente. Richter si è dichiarato “moderatamente ottimista” per il lieve progresso, convinto che i lavori stagionali avviati nel mese di aprile possano fare ben sperare in un trend positivo.

La disoccupazione in Slovacchia colpisce in modo più forte nel distretto di Rimavska Sobota (regione Banska Bystrica) con il 34,51% degli abitanti locali senza lavoro; seguono i distretti di Revuca (stessa regione) e Roznava (regione Kosice).

(Red)

Foto: (topekalibrary@flickr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.