Miss Alpe Adria International 2013, la regina è la slovacca Aida Vaculkova

Aida Vaculkova sarà per un anno la venticinquesima reginetta a portare la corona di Miss Alpe Adria, destinata alle ragazze più belle della Mitteleuropa. Unico nel suo genere, il concorso di bellezza transfrontaliero vede sfilare bellezze provenienti da sette nazioni dell’area: Italia, Slovenia, Croazia, Ungheria, Svizzera, Slovacchia e Repubblica Ceca. La finale si è tenuta tra il 12 e il 14 aprile a Lignano Sabbiadoro, una delle perle del litorale veneto. Aida parteciperà ora come madrina a eventi e manifestazioni dopo il passaggio di consegne dall’ungherese Miss 2012 Petra Borkai. Il secondo posto del concorso di quest’anno è andato a un’altra magiara, Krizstina Szabo, e al terzo si è classificata la veneta Sofia Zordanazzo, seguita dalla croata Petra Semes.

La serata che ha segnato il quarto di secolo del concorso ha visto la presenza a Lignano di una delegazione parlamentare ungherese, oltre a un eurodeputato di quel paese, vincitore uscente. Miss Alpe Adria è per le ragazze che vi partecipano un’occasione unica sotto molti aspetti per la conoscenza di coetanee di diverse culture e tradizioni, ampliando i loro orizzonti in uno spirito di fraternità e comprensione.

Aida, modella ventiduenne, parla slovacco, ungherese, inglese e arabo, vive a Dunakjska Streda (regione di Trnava) e frequenta l’Università Costantino il Filosofo di Nitra.

(La Redazione)

Fotografie: da facebook

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.