Turismo: dal 2014 sarà premiata la migliore innovazione slovacca nel settore

Un documento presentato per l’esame interministeriale dal Ministero dei Trasporti, Edilizia e Sviluppo regionale sostiene l’idea di un concorso che dovrebbe, dal 2014, celebrare il più riuscito progetto innovativo nel campo del turismo. Secondo quanto ha scritto Tasr, che ha visionato il documento, una proposta di strategia per lo sviluppo del turismo fino al 2020, il dicastero responsabile per la promozione del turismo all’interno del Paese e all’estero ha già un nome: “Premio del Ministro dei Trasporti per l’innovazione più riuscita nel settore turismo”, e una gratifica in denaro del valore di 20.000 euro.

Oltre a questo, la strategia per il turismo incoming propone un taglio delle spese amministrative nel settore e il fissare condizioni adatte per un suo sviluppo armonico, con il lancio di un sistema nazionale di merito sulla qualità dei servizi erogati nel turismo. La qualità dei servizi è strategicamente essenziale alla competitività del turismo slovacco, dice il documento, ma in Slovacchia non è ancora in vigore un tale sistema di valutazione, la cui preparazione dovrebbe iniziare quest’anno per arrivare a implementarlo nel 2016 o 2017.

Le misure previste dal documento strategico sono previste costare 17,7 milioni di euro quest’anno e almeno 20 l’anno prossimo.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.