Auto: la produzione in Slovacchia cresciuta del 45% nel 2012, record di tutti i tempi

L’anno record 2012 in Slovacchia per il settore automobilistico è stato il tema centrale della conferenza stampa di ieri dell’Associazione dell’industria automobilista della Slovacchia (ZAP). L’aumento su base annua del 44,9% nella produzione di veicoli (926.555 unità per i tre stabilimenti di produzione dei gruppi Volkswagen, Kia Motors e PSA Peugeot Citroen, è stato sottolineato con enfasi dal direttore dell’associazione, Jaroslav Holecek, ammettendo candidamente come nemmeno i migliori ottimisti si sarebbero potuti attendere tanto ben di Dio.

Secondo i dati forniti dall’associazione, sono state fabbricate 171 automobili ogni 1.000 abitanti in Slovacchia nel 2012, mentre erano “soltanto” 118 le auto prodotte nel 2011 ogni 1.000 persone. In Unione Europea la media è bensì decisamente più modesta: 38 auto per 1.000 cittadini. Il che fa della Slovacchia il primo produttore di auto pro capite, un trend che pare destinato a continuare quest’anno.

Questa performance globale si è naturalmente riflessa nei risultati economici delle 274 imprese di fornitura e sub-fornitura di componenti e materiali dei marchi automobilistici “made in Slovakia”, 202 dei quali hanno sede nella Slovacchia occidentale, mentre il resto delle aziende è sparso tra il centro e l’est del Paese.

Nel 2012 si è anche registrato un saldo positivo nell’occupazione, con più di 74.000 persone impiegate, un aumento del 3,5% su base annua, mentre per il 2013 ci si attende, ha informato Holecek, altri 2.000 nuovi posti di lavoro.

(Red)

Foto: PSA-Peugeot Citroen Trnava (foto_PSA)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google