Sondaggio: gli studenti slovacchi si aspettano 737 euro netti come primo stipendio

Gli studenti in procinto di diplomarsi alle scuole secondarie o laurearsi alle università slovacche hanno attese di guadagno, per il loro primo lavoro, di circa 767 euro netti. Questo risulta da un sondaggio realizzato da Deloitte in Slovacchia e in altri dieci paesi UE. Le aspettative degli studenti slovacchi sono, dice il rapporto che accompagna l’indagine, tra i tre più alti degli 11 paesi esaminati. Gli sloveni (1.007 euro) e i cechi (880 euro) sono gli altri giovani che si accingono ad entrare nel mercato del lavoro dei rispettivi paesi con le maggiori attese.

«I nostri studenti sono molto ambiziosi», ha confermato Marián Hudak di Deloitte Slovakia, secondo l’agenzia Tasr, e sono convinti di poter portare «grande valore aggiunto ai datori di lavoro», il che si manifesta nelle loro aspettative di stipendio, che del resto riflettono il livello di vita e i livelli salariali complessivi di ciascun paese indagato.

Quanto ai fattori chiave di un buon lavoro, gli studenti slovacchi mettono gli stipendi solo al terzo posto, e rivelano che l’opportunità di uno sviluppo personale e l’acquisizione di nuove competenze sono per loro più importanti che non trovare un posto di lavoro in un ambiente amichevole.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.