Stranieri aggrediti da estremisti a Banska Stiavnica

Due georgiani e un ceco rom sono stati brutalmente picchiati a Banska Stiavnica nella notte di sabato 6 aprile, di fronte a Prazovna, una discoteca locale. Il quotidiano Sme ha scritto martedì che l’uomo ceco è caduto due volte svenuto, mentre la sua ragazza di Banska Stiavnica, che si è ritrovata con il naso rotto dopo l’attacco, ha presentato una denuncia alla polizia locale. I georgiani, venuti in città per contribuire alla ricostruzione del Calvario, lo storico monumento poco fuori città, come parte di un programma internazionale dell’Unione Europea, e lo stesso anche il ceco, stavano considerando di far intervenire la loro ambasciata. Uno dei georgiani ha subito un grave trauma cranico.

L’incidente è avvenuto quando da 15-20 giovani con teste rasate hanno cominciato a picchiare gli stranieri brutalmente, e continuando anche dopo che questi sono caduti a terra. Nessuno dei visitatori della discoteca, o del suo personale, è intervenuto.

(Fonte: Sme)

Banska Stiavnica, chiesa superiore del Calvario (foto_kalvaria.org)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.