V4: Zeman vorrebbe allargarlo alla Slovenia, la Slovacchia non è d’accordo

L’idea rispolverata dal Presidente ceco Milos Zeman di portare anche la Slovenia a far parte del V4, espressa nell’incontro con il suo omologo Ivan Gasparovic a Bratislava la scorsa settimana ha trovato una certa opposizione tra le autorità slovacche. Secondo la Slovacchia, il Gruppo di Visegrad va mantenuto nella sua forma attuale con Slovacchia, Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria. Di questa opinione è anche il Ministro degli Affari esteri ed Europei Miroslav Lajcak, che non si oppone tuttavia all’idea di invitare altri paesi alle riunioni del gruppo V4, in una sorta di formato V4-plus, come successo di recente a un vertice V4 in Polonia al quale hanno partecipato anche il Cancelliere tedesco Angela Merkel e il Presidente francese Francois Hollande.

Gasparovic ritiene che il “marchio” V4 è ormai prestigioso e gode rispetto non solo all’interno dell’UE ma anche in un ambito più internazionale. Nei 22 anni dalla sua fondazione, ci sono state varie proposte di allargare il formato del V4, ma non hanno mai ottenuto il pieno consenso degli attuali membri. Anche la Slovacchia mantiene questa visione, hanno fatto sapere dall’Ufficio del Presidente.

Zeman aveva cercato di inserire senza successo la Slovenia nel V4 già quando era Premier della Repubblica Ceca, negli anni 1998-2002, e ora che è Presidente vorrebbe riprovarci.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google