Il Ministero dell’Interno lancia gara d’appalto da 23 milioni per l’acquisto di automobili

Con tempismo perfetto, mentre il PIL cala sensibilmente e i senza lavoro sono arrivati a un numero record, il Ministero dell’Interno ha indetto un appalto per comprare circa 1.200 vetture per un costo complessivo di circa 23 milioni. I veicoli, dalle utilitarie alle auto medie, saranno utilizzati non solo all’interno del dicastero, ma anche da altri ministeri. Il piano è scaglionare gli acquisti in quattro anni e fare, e vincerà l’offerta economicamente più vantaggiosa, anche considerando il costo dei servizi connessi e la qualità dell’oggetto del contratto. Le offerte per la gara, annunciata sul bollettino ufficiale degli appalti pubblici, si possono presentare entro il 21 maggio 2013.

Peccato che la gara non preveda anche l’acquisto di auto di seconda mano. Nel caso, si potrebbe suggerire alle amministrazioni pubbliche italiane di disfarsi di qualche migliaio di auto blu…

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.