Vendite al dettaglio, un nuovo calo a febbraio

Il fatturato globale delle vendite al dettaglio in Slovacchia è sceso dell’1,8% annuo nel mese di febbraio, a seguito di un calo dell’1,3% nel mese di gennaio. I dati dell’Ufficio di Statistica slovacco pubblicati venerdì mostrano che quest’ultimo sviluppo è stato principalmente influenzato da un minor fatturato nel commercio al dettaglio del settore cultura e attività ricreative, oltre che a una diminuzione delle spese per altri prodotti in esercizi specializzati.

Il commercio all’ingrosso, nel frattempo, ha visto pure un trend in discesa in confronto a un anno prima, dell’1,1% nel mese di febbraio, in buona parte dovuto a una maggiore fiacchezza del settore apparecchiature per l’informazione e la comunicazione.

Nei primi due mesi del 2013 il fatturato al dettaglio è sceso dell’1,6%, mentre influenzato quello nel mercato all’ingrosso è cresciuto dell’1,6%.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.