L’Università Tecnica di Kosice ha un nuovo laboratorio attrezzato da Volkswagen

Volkswagen ha aperto un laboratorio di elettronica automobilistica, in collaborazione con la Facoltà di Informatica e Ingegneria elettrica presso l’Università Tecnica di Kosice (TUKE). Per la casa tedesca, presente in Slovacchia da oltre 21 anni con i suoi stabilimenti di produzione, promuovere l’istruzione tecnica significa collegare la teoria con la pratica, e familiarizzare con le tecnologie più innovative dal mondo della produzione automobilistica gli studenti che poi potrebbero essere assunti da noi, ha commentato il presidente del Cda di Volkswagen Slovakia Albrecht Reimold. Dal canto suo, l’Università Tecnica di Kosice attesta che l’iniziativa del produttore tedesco di modernizzare il suo laboratorio di elettronica automobilistica è una prova della qualità dell’ateneo, anche come partner affidabile per l’industria.

Volkswagen ha dotato il laboratorio di un equipaggiamento speciale chiamato e-Simulator, che darà agli studenti la possibilità di studiare da vicino la struttura progettuale e i componenti elettrici ed elettronici di un modello Audi Q7 e il loro cablaggio e sistemi integrato. Con un apposito software, gli studenti potranno svolgere attività di diagnosi e di comunicazione tra le unità di controllo che simulano situazioni di guida diverse.

Questa non è certo la prima dotazione di Volkswagen all’università, dato che la loro cooperazione è iniziata quando il gruppo tedesco decise di investire in Slovacchia, e dal 2004 l’ateneo ha l’unico corso di insegnamento specialistico sull’automotive in Slovacchia.

(La Redazione)

Nella foto: il nuovo laboratorio TUKE/Volkswagen

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.