Gas serra: le emissioni in Slovacchia diminuite di oltre un terzo dal 1990

In Slovacchia le emissioni di gas serra sono diminuite del 36,9% tra il 1990 e il 2011, secondo un rapporto del Ministero dell’Ambiente approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta di ieri mercoledì 3 aprile, come riporta l’agenzia Tasr. Il calo è stato dell’1,3% tra il 2010 e il 2011, e in quest’ultimo anno nel Paese sono state rilasciate 45,2 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica.

La relazione spiega che nel 2011 la Slovacchia ha proseguito il rispetto dei propri impegni internazionali nei confronti dei cambiamenti climatici, malgrado il fatto che il settore del trasporto su strada sia  quello forse più problematico da stabilizzare quanto a emissioni di anidride carbonica. Il tasso di emissioni da fonti fisse è andato diminuendo, ma la percentuale delle emissioni dovute ai trasporti è invece in costante aumento – del 27% tra il 1990 e il 2011. Un’altra area dove la Slovacchia dovrà fare progressi è quella della combustione di combustibili fossili per il riscaldamento delle case.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.