Economia: gli analisti bancari riducono la stima di crescita allo 0,9% nel 2013

L’economia della Slovacchia crescerà quest’anno soltanto dello 0,9% sul PIL in termini reali, secondo un sondaggio periodico svolto dalla Banca Centrale Slovacca (NBS) tra gli analisti economici delle banche commerciali. Questo dato segna a marzo un’ulteriore riduzione di 0,1 punti percentuali rispetto alla crescita media stimata a febbraio. A gennaio 2013 la previsione degli analisti era dell’1,1%.

Se così fosse, di tratterebbe di un rallentamento dell’economia di oltre la metà rispetto al risultato dell’anno scorso con un 2% di crescita. Nel 2012 il PIL nazionale è stato in particolare trainato dal settore automobilistico, comparto dal quale quest’anno ci si attende molto meno. Il 2014, secondo le banche, dovrebbe invece andare decisamente meglio: le aspettative di crescita economica sono per il momento proiettate a un tondo 3% del PIL.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.