Verdi e il suo Requiem a Bratislava sabato 23 marzo diretto dal maetro Attanasi

Omaggio pasquale sabato 23 marzo a Giuseppe Verdi, del quale ricorrono i 200 anni dalla nascita, con il suo Requiem che sarà eseguito nel Duomo di San Martino di Bratislava. A dirigere l’orchestra sinfonica della Radio slovacca e i cori Lucnica e Città di Bratislava sarà il maestro Walter Attanasi. Le quattro parti soliste sono interpretate dal soprano Lubica Vargicova, dal mezzosoprano Terezia Kruzliakova, dal tenore Miroslav Dvorsky e dal basso Gustav Belacek. Il concerto sarà registrato dalla televisione.

Composta in memoria di Alessandro Manzoni, la Messa da Requiem vide la sua prima esecuzione nella chiesa di San Marco a Milano il 22 maggio 1874, primo anniversario della morte del sommo scrittore, ma l’idea iniziale nacque sei anni prima per commemorare con un’opera collettiva di diversi compositori la morte di Gioacchino Rossini, cosa che non andò in porto. Pur essendo un’opera sacra, il Requiem è in genere eseguito in forma di concerto.

Il gruppo Lucnica ha deciso l’organizzazione di questo appuntamento non solo per ricordare l’anno di Verdi, ma anche per i 65 anni di Lucnica e i 25 anni dalla manifestazione delle candele che si tenne nel marzo 1988 a Bratislava.

Cosa: Giuseppe Verdi, Requiem
Quando: sabato 23/03/2013, ore 19:30
Dove: Duomo di San Martino, Bratislava
Ingresso: 49 euro
Prevendite presso Lucnica, Sturova 1, dalle 14 alle 16
Oppure su Ticketportal.sk

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.