Da oggi nuovo Duty Free Shop per chi parte da Bratislava

Ha aperto oggi nella zona imbarchi del nuovo terminal dell’aeroporto di Bratislava, inaugurato appena qualche settimana fa e pienamente operativo dall’inizio di Luglio, il nuovo spazio duty free Heinemann „Travel Value & Duty Free Shop“. Il brand Heinemann era già presente a Bratislava nel vecchio terminal dal 2007, e oggi riapre nel nuovo spazio strategico con la filosofia del pass-through, ovvero uno spazio aperto dove la gente può liberamente entrare, passeggiare tra gli scaffali ed uscire.

All’inaugurazione erano presenti tra gli altri il CEO dell’Aeroporto M.R.Stefanik Zdenek Schraml, l’azionista Claus Heinemann ed il CEO di Heinemann Slovakia Janach Fritz.

Il CEO dell’Aeroporto Schraml si è detto soddisfatto della collaborazione con l’azienda tedesca. «La società Heinemann è entrata nel mercato del traffico passeggeri slovacco a Bratislava nel 2007. Già da tre anni i nostri passeggeri possono scegliere tra una vasta gamma di cosmetici di marca, profumi, alcolici, dolci, piccoli accessori di moda e prodotti di tabacco», ha detto Schraml. «La Heinemann è una delle aziende con la più lunga tradizione in questo campo in tutto il mondo, e garantisce per noi un servizio di qualità e prodotti interessanti. […] Crediamo che la nuova sede e il nuovo concetto di marketing siano interessanti, il negozio Heinemann diventa parte integrante del percorso dei passeggeri in partenza da Bratislava» ha concluso.

Il concetto di marketing di Heinemann crea un mondo fantastico dove si può trovare sempre qualcosa di nuovo. La gamma selezionata sarà infatti a rotazione ogni due mesi. I clienti possono trovare sugli scaffali prodotti che non si aspettano di vedere in aeroporto, dice Claus Heinemann, uno degli azionisti dell’azienda di famiglia: «Il nostro lavoro è la ricerca a livello mondiale di prodotti nuovi ed esclusivi da offrire nei nostri negozi».
In una sezione speciale del negozio, chiamata “Regionals”, saranno inoltre presentate specialità locali e piatti rinomati. I visitatori troveranno a Bratislava tipici liquori slovacchi, dolciumi, e souvenir.
Naturalmente il negozio è aperto a tutti i passeggeri in partenza per l’aeroporto M.R.Stefanik, ma solo chi ha una carta d’imbarco per un paese extra-UE potrà farsi scontare l’Iva dai prezzi esposti.

«In Slovacchia abbiamo avuto lo scorso anno vendite per 2,5 milioni di euro, e con questo nuovo spazio in un bellissimo nuovo terminal ci aspettiamo di arrivare a 3 milioni nel 2010. L’investimento per questo store è stato di 450 000 euro, ed oggi impiega 16 dipendenti. La media arriverà comunque a 18 addetti, considerando che, particolarmente in estate, dobbiamo garantire una operatività anche di 24 ore», ha detto a Buongiorno Slovacchia il CEO di Heinemann Slovakia Janach Fritz. «Dalle nostre statistiche – continua Fritz – il 24% dei passeggeri in transito hanno fatto un acquisto nel nostro spazio commerciale, con una spesa media di 24 euro, scesa a 21,8 euro nel mese di Giugno» ha aggiunto Fritz durante la presentazione del negozio di 350 mq, specificando che i mesi estivi sono i più interessanti per il loro business per il maggior numero di passeggeri in transito con voli regolari e charter. In estate i passeggeri non-UE che acquistano nello store di Bratislava arrivano al 50% del totale, mentre la media annuale parla di 82% di vendite a passeggeri UE e solo il 18% a passeggeri non-UE, ha concluso il CEO di Heinemann Slovakia.

La società Heinemann, esistente dal 1879 con la storica sede di Amburgo, è gestita dai cugini Claus e Gunnar Heinemann, quarta generazione della famiglia. È uno dei tre principali operatori del mercato al dettaglio globale per i passeggeri, fornisce più di 1 000 rivenditori in 72 paesi diversi e gestisce 230 negozi del tipo Travel Value & Duty Free. Heinemann gestisce con le sue boutique il proprio marchio e negozi specializzati in 48 aeroporti di 19 paesi. A questi si aggiungono boutique  alle frontiere e sulle navi da crociera.  Il Duty Free Shop all’aeroporto di Bratislava è gestito da Heinemann dal 2007.
Il fatturato consolidato del gruppo Heinemann ha raggiunto i 9,1 miliardi di euro nel 2008. L’azienda ha 5 000 dipendenti in tutto il mondo.

L‘aeroporto M.R.Stefanik (codice IATA: BTS) è il più grande aeroporto internazionale in Slovacchia. La sua storia risale al 1946. Ha avuto la maggiore espansione negli anni 2004-2006, quando la crescita annua del numero di passeggeri ha raggiunto una media del 60%. Nel 2009 l’aeroporto ha gestito 1,7 milioni di passeggeri e ha registrato un picco storico di volume cargo, raggiungendo le 12 000 tonnellate di merci. Oggi l’aeroporto è collegato a 30 destinazioni regolari con rotte operate da cinque vettori – CSA Czech Airlines, Danube Wings, LOT Polish Airlines, Ryanair e Sun D’Or International.

(Pierluigi Solieri)

Claus Heinemann con il CEO dell’Aeroporto di Bratislava Zdenek Schraml

Il nuovo negozio duty free di Bratislava

Il nuovo duty free di Bratislava

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google