Sindaco Ftacnik invita a contrastare marcia neonazi in memoria di Tiso

Una marcia organizzata da gruppi neonazisti slovacchi in programma domani 16 marzo a Bratislava per commemorare l’anniversario della nascita dello Stato slovacco ha suscita forti opposizioni da parte di associazioni anti-fasciste che hanno informato della loro intenzione di bloccare i manifestanti. Anche il sindaco della capitale Milan Ftacnik ha pubblicamente sostenuto questa posizione e ha invitato la gente a dimostrare la loro opinione e il loro impegno civile. In un video il sindaco dice che il neofascismo non è molto distante dal fascismo «e coloro che intendono giustificare in qualche modo questa ideologia, a mio parere non possono avere posto nella nostra società».

I simpatizzanti del regime del Presidente monsignor Jozef Tiso, che creò e resse le fila della prima Repubblica Slovacca fino al 1945, per poi venire condannato per crimini di guerra e impiccato due anni più tardi, il 14 marzo 1947, hanno intenzione di far partire la marcia da piazza SNP, passare dal Palazzo Presidenziale e recarsi fino al cimitero Martin, nel quartiere Bratislava-Ruzinov, dove si trova la tomba di Tiso.

Cinegiornale Archivio Luce: 20/4/1943, 4° anniversario Repubblica Slovacca

Nella foto in alto: Tiso con Adolf Hitler, sotto: la tomba al cimitero Martin

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google