Russia e Slovacchia: cresce la cooperazione economica e scientifica

La Slovacchia e la Russia dovrebbero diventare partner più stretti in economia e nella ricerca scientifica e tecnologica. Questo è il risultato di un incontro tra il Ministro degli Esteri slovacco Miroslav Lajcak con il Vice Primo Ministro russo Dmitry Rogozin alla 16a sessione della Commissione intergovernativa Russia-Slovacchia per la cooperazione nei settori dell’Economia, Scienza e Tecnologia organizzata a Mosca, che si è tenuta a inizio settimana. La riunione, nel corso della quale si sono trattati temi di tutti i comparti chiave dei settori indicati, le due parti si sono impegnate a sviluppare la cooperazione con un protocollo d’intesa.

Oltre a economia e scienza, i due paesi dovrebbero collaborare anche nella produzione di energia, inclusa quella nucleare, oltre che nell’industria, agricoltura, costruzione di infrastrutture, promozione della ricerca, innovazione, cultura, istruzione e turismo.

Il ministro slovacco ha sottolineato come la partecipazione in massa di rappresentanti dei principali ministeri di entrambi i paesi, e del mondo imprenditoriale definisce l’importanza che Slovacchia e Russia attribuiscono allo sviluppo comune.

A margine della manifestazione, Lajcak ha anche incontrato il suo omologo russo Sergei Lavrov, con il quale ha discusso di rapporti bilaterali e del futuro della cooperazione tra la Russia e l’Unione Europea.

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.