Fico: importante ruolo della Slovacchia nella stabilità e sicurezza energetica della UE

Nella conferenza per i venti anni dell’Autorità per il controllo nucleare (UJD) il Premier robert Fico ha detto ieri che la Slovacchia può diventare un importante anello della catena che garantisce stabilità e sicurezza energetica in tutta l’UE. Lo abbiamo detto chiaramente nel Manifesto di programma del mio governo, ha detto Fico, la nostra priorità assoluta nell’energia nucleare è il massimo livello di sicurezza di tutti gli impianti nucleari. Ci siamo poi impegnati ad accelerare le operazioni per la costruzione in prospettiva di una nuova centrale atomica a Jaslovske Bohunice e a velocizzare i lavori di costruzione del terzo e quarto blocco della centrale di Mochovce, tutti sforzi nei quali l’UJD gioca un ruolo fondamentale, ha affermato il Primo Ministro.

Il governo ha approvato la scorsa settimana una nuova legge per disciplinare l’ingegneria nucleare, con l’intenzione di rafforzare la posizione dell’autorità nel controllo efficace anche della costruzione di impianti nucleari.

La Slovacchia dipende per oltre il 50% del suo consumo di elettricità dalla produzione energetica delle centrali nucleari, che oggi è garantita da quattro reattori, due a Jaslovske Bohunice e due a Mochovce (nelle regioni di Trnava e Nitra).

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.