Basterà una e-mail a un minore per essere indagati per abuso sessuale

Le autorità slovacche potranno perseguire per abuso sessuale di bambini al di sotto dei 15 anni – e produzione di materiale pedopornografico – solo con l’invio di una e-mail a un minore con la richiesta di un incontro di persona. Un disegno di legge approvato dal governo questa settimana e inviato al Parlamento prevede fino a tre anni di carcere per queste persone. La modifica del Codice penale, che attua una direttiva europea in materia del 2011, dovrebbe entrare in vigore a partire da giugno.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.