Ministro Lajcak: niente truppe in Mali per ora, invieremo aiuti umanitari

La Slovacchia non sarà rappresentata nella missione militare europea di addestramento EUTM in Mali, almeno per il momento. La ragione è che le professionalità offerte dalle Forze armate slovacche sono già rappresentate da esperti di altri paesi, ha informato il Ministro degli Affari esteri Miroslav Lajcak a seguito di una riunione tenutasi lunedì a Bruxelles con i ministri degli esteri dell’UE. Pur non essendo parte della missione di addestramento militare, la Slovacchia ha deciso comunque di prendere parte agli aiuti umanitari al paese, per i quali ha assegnato per ora  20.000 euro.

La missione EUTM ha il compito di addestrare le forze militari del Mali per essere in grado di affrontare i tentativi di smembramento territoriale del paese e gli attacchi contro l’ordine costituzionale che sono emersi da formazioni militanti islamiche.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.