Il vicentino Zuccato nuovo capo di Confindustria Veneto: basta politica di privilegi

L’ex presidente di Confindustria Vicenza, Roberto Zuccato, è stato eletto a Mestre all’unanimità quale nuovo presidente degli industriali del Veneto. Zuccato, che ha visitato nel 2011 da presidente il villaggio industriale vicentino di Samorin (vicino a Bratislava) creato dal suo predecessore, nel suo discorso di investitura ha cantato il de profundis del Nordest, dicendo che «il Nordest come l’abbiamo conosciuto non c’è più, oggi la nostra casa è il mondo». Il nuovo capo di Confindustria Veneto ha anche avvisato le istituzioni che gli imprenditori sono stanchi di cattiva politica, e sono stanchi di sprechi e privilegi, che «vogliamo che vengano eliminati».

Zuccato, imprenditore del mobile e dell’ingegneria avanzata, era il candidato unico delle sette associazioni industriali provinciali del Veneto.

(La Redazione, virgolettati Il Giornale di Vicenza)

 Foto: Zuccato a Samorin nel 2011 con l’Ambasciatore Brunella Borzi

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google