Sanità: gli ospedali di Stato saranno in pareggio nel 2015

A parere del Ministero della Sanità, gli ospedali universitari statali della Slovacchia dovrebbero raggiungere una situazione di pareggio di bilancio nel 2015, grazie a una serie di misure di austerità intraprese con la pianificazione gestionale finanziaria a medio termine. I risultati economici degli ospedali, informa il ministero, stanno già migliorando, con un incredibile successo in meno di un anno grazie a criteri e controlli rigorosi, ha sottolineato il Ministro Zuzana Zvolenska. E le perdite economiche negli ospedali più importanti sono state ridotte del 26% in questo periodo (per circa 40 milioni di euro), rallentando la crescita dei debiti del 57%.

Le risorse che gli ospedali contano di risparmiare dovrebbero essere finalizzate all’acquisto di farmaci, alla gestione del personale e alle spese operative. Il debito dei 13 ospedali statali si è fissato a 116 milioni nel 2012, un dato oggi ridotto a 78 milioni. L’Ospedale Universitario Louis Pasteur di Kosice è il più virtuoso in questa operazione di risanamento.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google