Banche: dal 2014 arriva SEPA, sistema di pagamento armonizzato in 32 paesi

Dal 1° febbraio 2014 i trasferimenti locali e gli addebiti diretti saranno sostituiti in Slovacchia dai pagamenti SEPA (Single Euro Payments Area). Si tratta di uno spazio comune di 32 paesi europei nel quale i consumatori e le imprese potranno inviare e ricevere pagamenti in euro alle stesse condizioni dei pagamenti nazionali. Il capo del dipartimento stampa della Rappresentanza della Commissione Europea in Slovacchia, Andrej Kralik, ha detto che l’iniziativa mira a eliminare le differenze, perché anche se è vero che abbiamo una moneta comune, il sistema di pagamento è invece particolarmente frammentato.

Il progetto SEPA ha l’obiettivo di armonizzare procedure e regole e liberare i consumatori dal distinguere tra pagamenti nazionali ed esteri, semplificando il sistema e garantendo l’esecuzione dei pagamenti in modo più efficace. Con SEPA, ha detto Kralik, servirà un solo conto bancario in tutta l’Unione e una sola carta di credito.

Oltre i 27 stati UE, SEPA sarà implementato anche nei quattro paesi membri dell’Associazione europea di libero scambio (Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera), e a Monaco.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google