La Camera americana critica sulla nuova legge per gli aiuti agli investimenti

Il progetto di modifica della legge sugli aiuti agli investimenti non piace, nella sua formulazione attuale, agli imprenditori americani. La Camera di commercio Usa (AmCham) non gradisce l’obbligo di incrementare l’occupazione e il volume di produzione del 15 per cento, gli altri impegni da sottoscrivere per gli investitori in servizi strategici e centri tecnologici, e un limite agli aiuti se già forniti in passato. Secondo gli americani, ultimamente è divenuto più consueto in Slovacchia vedere imprese estere che ampliano la propria capacità produttiva già esistente, piuttosto che l’arrivo di nuovi investimenti. E dunque il governo dovrebbe tenerne conto nello stabilire le proprie priorità politiche ed economiche, cosa che non avviene nella proposta in campo.

Le norme previste nella modifica alla legge sugli incentivi agli investimenti, ora in seconda lettura in Parlamento, stabiliscono che per ottenere agevolazioni non basta che un’azienda mantenga i posti di lavoro esistenti, ma deve garantire un aumento netto dei posti di lavoro, in numero non inferiore al 15% dei nuovi posti di lavoro rispetto alla media degli ultimi dodici mesi,  in ogni caso non meno di 40 dipendenti. Inoltre, chi chiede incentivi deve aumentare la produzione di almeno il 15% rispetto alla media degli ultimi tre esercizi.

Si tratta di un aumento notevole, pensa AmCham, che può essere difficile da realizzare in particolare per le grandi aziende, e con questa clausola il Paese potrebbe rischiare di perdere investimenti – per esempio in tecnologie all’avanguardia – che sono impegnativi finanziariamente ma che non passano le restrizioni normative.

Quanto ai centri tecnologici e di servizi strategici, le condizioni per gli aiuti prevedono un innalzamento della formazione dei propri dipendenti, con almeno il 70% di loro con istruzione universitaria, una percentuale oggi fissa al 30%. Questa drammatica impennata, secondo AmCham, scoraggerà le imprese del settore a investire in tale business.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google