Sario Daily Media Monitoring

Riportiamo anche oggi alcune delle più importanti notizie tratte dalla newsletter della Sario, Agenzia del Ministero dell’Economia per attrarre gli investimenti diretti in Slovacchia e per la promozione del commercio estero, firmata dalla nostra collega Maria Mikusova. Ricordiamo che il nostro Editore, Slovakia Group s.r.o., è business partner di Sario, in particolare per il mercato italiano, ed è disponibile a fornire aiuto ed informazioni per tutto quello che riguarda gli investimenti in Slovacchia da parte degli imprenditori italiani.

– Il progetto Sunvalley II dovrebbe essere creato a Liptovsky Jan (regione di Zilina), con un residence, un centro congressi e campi da tennis funzionante tutto l’anno. Il progetto richiederà un investimento di 17,5 mmilioni di euro. Developer del progetto è la Eurelax LM, che gestisce anche i progetti Sunvalley che offrono bungalow per la ricreazione a Liptovsky Jan. I lavori dovrebbero iniziare il prossimo anno. (webnoviny)

– Già questa estate dovrebbe essere avviata la costruzione di una nuova funicolare a sei posti a Tatranska Lomnica, negli Alti Tatra sopra Poprad (regione di Presov). L‘investitore Tatra Mountain Resorts (TMR) si aspetta costi per 7,7 milioni di euro. TMR garantirà il finanziamento da fonti proprie, e arriverà ad investire quest’anno circa 10,6 milioni a Tatranska Lomnica considerando anche un impianto di innevamento artificiale. (Trend)

– Ulteriori fondi UE per 138 milioni di euro saranno utilizzati per progetti di investimento legati al progetto „Capitale europea della cultura – Kosice 2013“ (circa 60 milioni di euro) e per rafforzare le misure del Programma Operativo Sanità (oltre 77 milioni). La proposta, presentata dal deputato Dusan Caplovic (Smer-SD), era stata approvata dal Governo di Robert Fico Giovedì scorso durante la sua ultima sessione. (Hnonline)

– La casa automobilistica tedesca Volkswagen vuole espandere il suo stabilimento di componenti di Martin (regione di Zilina). La capacità produttiva dello stabilimento dovrebbe ampliare del 25-30%. VW non ha ancora rivelato la portata finanziaria dell’investimento, ma analisi del settimanale Trend stimano che si potrebbe arrivare a 30-40 milioni di euro. Lo scorso anno lo stabilimento di Martin ha ripetuto il suo picco di produzione del 2008, sfornando quasi 25 milioni di componenti. (Trend/26)

– Volkswagen Slovakia ha formalmente concluso i lavori di costruzione del suo nuovo impianto di verniciatura, che sta costruendo in connessione con alcune modifiche alla produzione di una nuova linea di auto in Slovacchia, la Small Family. Con un budget di circa 100 milioni di euro, l’espansione del reparto verniciatura inghiotte quasi un terzo del totale degli investimenti del gruppo per la produzione di piccole vetture. VW Slovakia ha avviato i lavori di costruzione nel Novembre del 2009. (Trend)

– Il gruppo americano Crown BevCan, che ha avviato un impianto per la produzione di lattine a Kechnec (regione di Losice) pochi mesi fa, sta progettando di aggiungere una sala di stoccaggio all’impianto del valore di 5 milioni di iero. La fabbrica di Kechnec fattura circa 42 milioni di euro e impiega quasi 200 persone. Produce lattine per birra e soft drink. Su scala globale la Crown BevCan collabora con il gruppo internazionale SABMiller che possiede la fabbrica di birra slovacca Saris. (Trend/26)

– L’azienda Vetropack Nemšová, che produce imballaggi di vetro per l’industria alimentare e bevande, ha realizzato un fatturato pari a 48,6 milioni di euro lo scorso anno, con un calo del 5,16% su base annuale. L’utile dell’impresa è sceso del 71% a 1,9 milioni. Il principale fattore negativo, hanno detto i funzionari della società, è stata la crisi globale. Comunque la società è riuscita ad aumentare le sue esportazioni dal 41,7% nel 2008 al 48,7% nel 2009, e ha investito in progetti incentrati sul miglioramento dell’ambiente. (webnoviny)

– L’edificio della ex fabbrica di birra Stein, vicino al centro di Bratislava, andrà all’asta. La società Orco, che doveva sviluppare un progetto da 100 milioni di euro ad uso misto commerciale-abitativo, non è riuscita a vendere l’immobile. La banca VUB, che aveva originariamente concesso il prestito per l’investimento, ha deciso di lanciare la vendita all’asta. Il lotto comprende anche terreni che coprono più di 16 000 mq nei pressi di Trnava Myto. (Hnonline)

(Fonte Sario)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google