Il veleno per topi nei dolci polacchi non è poi così pericoloso (per gli umani)

Gli esami tossicologici svolti dalle autorità polacche sul latte in polvere utilizzato nell’industria pasticcera in Polonia, e che è stato trovato nei negozi slovacchi a gennaio con granuli di veleno per topi, avrebbero dimostrato che l’alimento non mette a rischio la salute. A meno che, cita il sito web dell’Autorità statale alimentare e veterinaria slovacca SVPS, non sia «consumato in grandi quantità». Il veleno ritrovato nei dolci, noto come toxan granulat, non è classificato come pericoloso secondo l’autorità polacca. Le analisi avrebbero dimostrato che le quantità di rodenticidi (sostanze usate in esche avvelenate contro i topi) e pesticidi contenute nei dolciumi erano sotto il limite massimo di 50 mg per ogni kg. I polacchi avrebbero anche confermato alle autorità slovacche che i granuli presenti nel latte in polvere, acquistato da un’altra fonte e utilizzato per la produzione dalle pasticcerie in questione, conteneva il toxan granulat.

I negozi di generi alimentari, i bar e ristoranti in Slovacchia sono stati avvisati nel mese di gennaio di mettere fuori commercio i dolci a base di latte in polvere importati dalla Polonia per l’eventuale contenuto di sostanze tossiche. I dolci in questione sono stati prodotti dalla società polacca Magnolia.

Le autorità slovacche, in particolare il Ministero dell’Agricoltura, si sono attivati per chiedere all’UE maggiori e più stringenti controlli a livello comunitario.

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.