World Cancer Day 2013: UE, sistema armonizzato informativo sul cancro per l’Europa

Il Centro comune di ricerca (CCR) della Commissione Europea sostiene con forza lo sviluppo di un sistema armonizzato di informazioni sul cancro per l’Europa e il miglioramento dei servizi per il cancro al seno e le linee guida di screening. L’annuncio è stato fatto oggi in occasione della Giornata mondiale sul cancro 2013, evento dedicato ad accrescere la consapevolezza collettiva e migliorare le conoscenze generali sul cancro.

Oggi 4 febbraio la Commissione UE presenta una fotografia delle azioni concrete dell’Unione per la prevenzione del cancro e la sua riduzione in tutta l’UE, iniziate nel mese di agosto 2011 con l’avvio di EcancerHub, un sito web di informazione sul cancro per il pubblico europeo creato dalla fondazione ECMS fondata dal prof. Umberto Veronesi.

Nel suo intento di produrre un sistema integrato di informazione sul cancro, il CCR collabora con la Rete europea di registri sul cancro (ENCR) e altri enti come l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) o il gruppo EUROCARE. Una volta partito, il sistema dovrebbe fornire una pregiata risorsa per la ricerca epidemiologica, consentendo maggiore comprensione delle differenze e delle cause negli studi sulla popolazione oltre i confini regionali e nazionali.

Nell’annuncio fatto oggi in occasione del World Day, l’Unione per il controllo internazionale del cancro (UICC) e l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) hanno ricordato che 1,5 milioni di vite potrebbero essere salvate ogni anno se venissero adottate misure decisive per raggiungere l’obiettivo “25 by 25” dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), riducendo le morti premature dovute a malattie non trasmissibili (MNT) del 25% entro il 2025.

Oggi sono 7,6 milioni le persone che muoiono di cancro ogni anno nel mondo. 4 milioni di loro prematuramente, tra i 30 e i 69 anni. Se non si prenderanno serie strategie a livello globale, avvertono le associazioni, la malattia potrebbe arrivare nel 2025 a uccidere 6 milioni di persone all’anno per morte prematura, con un drammatico aumento del 50% in appena una dozzina di anni.

Miti e verità sul cancro:
Mito 1: Il cancro è solo un problema di salute. Verità 1: Il cancro non è solo un problema di salute, ma ha enormi implicazioni sociali, economiche, sullo sviluppo e nei diritti umani.
Mito 2: Il cancro è una malattia dei paesi ricchi, sviluppati e in corso di invecchiamento. Verità 2: Il cancro è una epidemia globale, che colpisce tutte le età e gruppi socio-economici, con un peso sproporzionato sui paesi in via di sviluppo.
Mito 3: Il cancro è una condanna a morte. Verità 3: molti tipi di cancro che una volta erano considerati una condanna a morte oggi possono essere curati.
Mito 4: Il cancro è il mio destino. Verità 4: Con le giuste strategie, almeno il 30% dei casi di cancro possono essere prevenuti grazie alle attuali conoscenze.

Risorse: Lega slovacca contro il cancro (Liga proti rakovine)

Facebok: World cancer day.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google