Energia: nuova centrale geotermica da 6 MW nella Slovacchia orientale

La società Geocom Invest intende avviare nella seconda metà di quest’anno la costruzione di un nuovo impianto geotermico nel territorio di Dargov, comune del distretto di Trebisov, nella Slovacchia orientale. La costruzione dovrebbe richiedere un investimento di 40-45 milioni di euro, e avere una potenza di 6 MW. La centrale sarà in grado di produrre circa 45.000 MW di energia elettrica all’anno, 30.000 dei quali per la vendita. L’area interessata ha a disposizione acqua sotterranea a temperatura compresa tra 40 e 70 gradi. Il completamento della centrale è previsto per la fine del prossimo anno.

(Red)

Foto: roplant@flickr.com

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.