Ministero Economia: nuovi aiuti agli investimenti solo nelle regioni meno sviluppate

Il Ministero dell’Economia è impegnato ad assicurarsi che nel prossimo futuro nuovi i posti di lavoro siano creati in special modo nelle regioni con il più alto tasso di disoccupazione. Il ministro Malatinsky ha annunciato lunedì che il suo dicastero ha al momento 22 progetti di investimento pronti, che creeranno un totale di circa 4.800 nuove posizioni occupazionali tramite investitori che prevedono di spendere una cifra intorno a 575 milioni di euro. Metà dei progetti provengono da investitori completamente nuovi al Paese, mentre gli altri intendono espandere le loro attività già avviate in passato in Slovacchia. Una parte degli investitori,  in più, è diretta verso i parchi industriali del Paese che sono ancora vuoti. Malatinsky ha concesso di essere pronto a sostenere i progetti fornendo incentivi, per lo più sotto forma di agevolazioni fiscali. Quanto alle sovvenzioni in denaro, saranno concesse soltanto nelle regioni con disoccupazione che supera il 150% del tasso medio in Slovacchia.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.