IVO: democrazia in Slovacchia stabile a 2,8 nel quarto trimestre 2012

L’ultima indagine trimestrale dell’Istituto per gli Affari Pubblici (IVO) sulla qualità della democrazia in Slovacchia lascia inalterato il giudizio già visto in precedenza per il resto del 2012, con un punteggio globale di 2,8 (su una scala da 1 a 5, dove 1 rappresenta lo stato ottimale di democrazia) nell’ultimo trimestre dell’anno. L’analisi Barometro IVO, che valuta periodicamente l’evoluzione della qualità della democrazia nel Paese, ha visto appena poche modifiche nell’ultimo trimestre, in particolare nelle aree delle istituzioni democratiche e dello stato di diritto, peggiorate di 0,25 punti.

Considerando i dati annuali, la qualità della democrazia nel 2012 ha una media complessiva di 2,8, come dicevamo, in calo di 0,2 punti rispetto alla media globale del 2011 (2,6).

Il Barometro IVO, progetto di lungo termine dell’istituto avviato in contemporanea con l’ingresso del Paese nell’UE, considera quali aree di valutazione le istituzioni democratiche e lo stato di diritto, la legislazione, le prospettive e attuazioni dei diritti umani e delle minoranze, le attività dei media indipendenti e pubblici, e la società civile.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.