UE 2020: Slovacchia leader in UE nella copertura internet in fibra delle città

Secondo gli obiettivi della strategia Europa 2020, che includono la connessione a internet (a 30 Mbps) del 100% delle famiglie dell’Unione Europea entro il 2020 (oltre a un 50% con accesso a 100 Mbps), la Slovacchia sarebbe sulla buona strada, scrve Zive.sk. Gli analisti di Point Topic affermano che circa il 65% delle famiglie in Slovacchia sono già passate a una connessione internet a 30 Mbps, mentre il dato medio in Europa si ferma al 50%. La quota di utenti reali, tuttavia, è notevolmente inferiore, scrive il magazine tecnologico, e se la copertura di reti in fibra ottica (FTTP) nelle città e nelle periferie arriva all’80%, nelle zone di campagna il dato è molto più basso.

La media della copertura FTTP in Slovacchia è del 57%, il che ne fa il terzo paese in EU dopo Lituania e Lettonia, livelli chiaramente stellari per la media UE che è al 12%. È vero, però, che altre tecnologie sono utilizzate di più in Europa e meno in Slovacchia: il modem via cavo tramite Docsis 3, per esempio, è usato da 37 famiglie su cento in Europa contro solo il 17% in Slovacchia. E la copertura VDSL è al 21% in UE e in Slovacchia praticamente non esiste nemmeno.

Nelle zone rurali, prosegue lo studio di Point Topic, la Slovacchia avrebbe molto beneficio nell’utilizzare la copertura con tecnologie ADSL2+ e HSPA, nelle quali il Paese è in grande ritardo rispetto ad altri paesi UE, e per soddisfare gli obiettivi UE 2020 l’unica tecnologia realistica nel campo mobile  è l’LTE.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.