Buon compleanno, Wikipedia

Era il 15 gennaio del 2001 quando appariva online l’enciclopedia libera più famosa del mondo, con il dominio wikipedia.com. Sinonimo di cultura veloce, dall’hawaiano “wiki” (veloce) aggiunto al suffisso greco “pedia” (formazione), Wikipedia è oggi disponibile in 285 differenti lingue del mondo, delle quale circa 180 attive. La versione inglese, con oltre 4.110.000 voci, è la più completa (“solo” più di 990.000 in italiano) e tratta argomenti propri di una tradizionale enciclopedia oltre a quelli di almanacchi, dizionari geografici e specialistici. Globalmente, Wikipedia conta oltre 22 milioni di voci e 77 milioni di pagine (modificate 1 miliardo e 200 milioni di volte), con 32 milioni di utenti registrati.

Lo scopo principe del progetto è raccogliere dati, informazioni ed esperienze, creando e distribuendo al pubblico un’enciclopedia libera, gratuita e sempre più ricca di contenuti, con il sogno di mettere tutto il sapere del mondo in un solo contenitore. Wikipedia (che a un paio di anni dal lancio prese il suffisso .org) è uno dei siti più visitati al mondo – il quinto – con miliardi di visite ogni anno. Si parla, infatti, circa 60 milioni di accessi al giorno. Numeri che Larry Sanger e Jimmy Wales dodici anni fa certamente non osavano neanche sperare.

La caratteristica che la rende unica è la possibilità per chiunque di collaborare, migliorandone i contenuti, tramite l’accesso a un sistema di editazione e pubblicazione aperto utilizzato da più di 77mila collaboratori volontari. Questo ha dato adito spesso a dubbi sulla sua reale credibilità e accuratezza dei contenuti, lasciando molti scettici sulla sua strada. Ma uno studio di Nature del 2005 dimostrava già che il numero di errori individuati nei milioni di pagine online era paragonabile a quello degli errori nell’autorevole Enciclopedia Britannica. Nel 2011, poi, Wikimedia Foundation (la non profit di Wales per la diffusione di progetti open content basati sul wiki) ha affidato a Epic, società specializzata nell’e-learning,  un’indagine per valutare l’accuratezza dei contenuti del progetto.

Da un paio di anni Wikipedia si batte per l’autofinanziamento, chiedendo aiuto ai suoi utilizzatori con piccole donazioni, campagna che ha avuto un buon successo, con oltre 20 milioni di dollari raccolti. Lo scorso anno Wikipedia ha partecipato alla battaglia contro le proposte di legge Sopa, Pipa e Acta, da cui la rete libera, almeno per il momento, è uscita vincitrice.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google