Governo: approvata nuova modifica alle regole per gli aiuti agli investimenti

Le imprese che intendono chiedere un aiuto allo Stato per i propri investimenti in Slovacchia dovranno preparare le loro richieste con nuove condizioni a partire dall’aprile 2013, come stabilito dalla modifica approvata dal Consiglio dei Ministri oggi. Le nuove regole, elaborate dal Ministero dell’Economia, prevedono la necessità per i richiedenti garantire la creazione di almeno il 15% di nuovi posti di lavoro, tenuto conto della media degli ultimi 12 mesi, con un minimo di 40 nuove posizioni lavorative, da impiegare a tempo pieno per almeno un anno. I part-time e i lavori stagionali saranno rapportati a unità di lavoro annuali. I posti di lavoro che sono stati cancellati dalle imprese nel corso dell’ultimo anno dovranno essere dedotti dal numero di posti di lavoro creati in quel periodo.

Se la società chiede un contributo per espandere la produzione in un impianto già esistente, dovrà garantire una crescita della produzione di almeno il 15% – in valore o volume – della media degli ultimi tre esercizi precedenti la richiesta.

(Fonte Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google