Allo slovacco Vilcek la massima onorificenza Usa per la scienza

Lo slovacco Jan Vilcek, professore di microbiologia presso il Langone Medical Center dell’Università di New York sarà insignito dal Presidente Usa con la National Medal of Technology and Innovation, la più alta onorificenza americana per gli scienziati che hanno reso contributi duraturi alla competitività degli Stati Uniti e alla qualità della vita. Jan Vilcek, MD, PhD, è riconosciuto per il suo lavoro pionieristico sugli interferoni e gli anticorpi monoclonali, dedicando loro gra parte della sua carriera e contribuendo alla comprensione della loro natura e allo sviluppo delle loro applicazioni cliniche. È co-inventore insieme al collega Junming Le, nel 1980, del farmaco Remicade, utile per il trattamento della malattia di Crohn, l’artrite reumatoide, la spondilite anchilosante, la colite ulcerosa, la psoriasi e l’artrite psoriasica. Si stima che fino ad oggi oltre due milioni di pazienti sono stati trattati con questo medicinale negli Stati Uniti e altrove.

Nel commentare il premio ricevuto da Vilcek, il direttore del Langone, Robert I. Grossman ha detto di lui che «è uno scienziato straordinario, i suoi contributi alla scienza e alla medicina hanno toccato la vita di tante persone in tutto il mondo. Ci sentiamo estremamente privilegiati del fatto che sia parte di questo centro».

Vilcek, 80 anni da compiere in giugno, nacque a Bratislava nel 1933, dove studiò alla Facoltà di Medicina dell’Università Comenius. Nel 1964, a trentun’anni, decise con la moglie Marica – una storica dell’arte – di non rientrare in Cecoslovacchia comunista dopo un soggiorno di tre giorni a Vienna, da dove emigrò negli Stati Uniti l’anno successivo, stabilendosi a New York. Dopo una lunga carriera nella New York University, ove ricevette pochi anni fa la maggiore onorificenza universitaria per il suo eccezionale contributo alla società, con le royalties del Remicade fondò nel 2000, assieme alla moglie, la Fondazione Vilcek, con lo scopo di riconoscere, onorare e diffondere i contributi eccezionali degli immigrati negli ambiti scientifici, artistici e accademici negli Stati Uniti. Accanto al sostegno della scienza e delle arti, la fondazione ha fatto donazioni molto generose alla Scuola di Medicina della New York University per difendere la ricerca di base e creare programmi di ricerca e borse di studio.

La medaglia verrà consegnata da Barack Obama al dr. Vincek in una cerimonia che si terrà quest’anno alla Casa Bianca, in cui saranno premiati anche altri dieci scienziati.

(Fonte nyu.edu, La Redazione)

Foto: http://www.newyorksocialdiary.com/node/1908684

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google