Mutui: interessi a tassi bassi da record nel mese di novembre

Il tasso medio per i mutui rilevato in Slovacchia nel mese di novembre si è attestato al 4,28%, in calo di 0,6 punti percentuali su base annua, secondo la società di consulenza Fincentrum. L’attività dei clienti, insieme a un costo favorevole del denaro, «hanno portato le banche a concedere prestiti al tasso di interesse più basso che mai», ha detto Fincentrum sulla base dei dati della Banca Centrale Slovacca (NBS). I tassi più bassi in assoluto sono stati registrati anche per i mutui a tasso variabile e a tasso fisso a un anno, pari al 4,26% in media, e per i mutui a tasso fisso a due-cinque anni, in media al 4,24%.

Probabilmente il calo è stato favorito con un effetto significativo, forse anche più del costo del denaro conveniente, anche dall’approccio più negoziale da parte dei clienti e dal numero crescente di broker indipendenti, ha detto l’analista di Fincentrum Jan Porazik.

Nel mese di novembre gli slovacchi hanno nel frattempo utilizzato 138 milioni di euro in credito al consumo, dato che era secondo solo al massimo storico di 142 milioni del mese precedente, e il tutto malgrado il tasso di interesse medio su questa tipologia di prestiti sia aumentato dal 13,9 al 14,3%.

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.