SARIO: nel 2012 progetti di investimento per 466 milioni e 3mila lavoratori

L’Agenzia per gli investimenti slovacca SARIO ha concluso nel 2012 un totale di 18 progetti per un valore complessivo di 466 milioni di euro. Altri 14 progetti già preparati sono in attesa di valutazione da parte del Ministero dell’Economia e del governo. I progetti conclusi, secondo quanto afferma Lubomira Gabrielova  dell’ufficio stampa di Sario, hanno la possibilità di creare oltre 3.200 nuovi posti di lavoro potenziali. Altri 5.000 nuove posizioni potrebbero arrivare dai 14 altri progetti in stand-by, che implicherebbero investimenti per 800 milioni di euro, portando il totale di progetti sui quali l’agenzia ha lavorato nel corso dell’anno a 1,2 miliardi di potenziali investimenti e nuova occupazione per 8.000 persone.

I progetti completati sono stati principalmente realizzati nelle aree più svantaggiate delle regioni di Trnava, Kosice, Banska Bystrica e Zilina. La gran parte degli aiuti agli investimenti che sono stati concessi dal governo andranno nei settori industriali dell’auto, nel metallurgico e nell’elettromeccanica.

Tra gli investitori più importanti dell’anno si registrano l’austriaca ZKW Slovakia, produttore di sistemi di illuminazione per automezzi che dovrebbe creare 500 nuovi posti di lavoro; la tedesca Continental Automotive Systems Slovakia, con 500 posti di lavoro a Zvolen, e l’italiana Magneti Marelli, produttore di componenti per l’industria automobilistica, nel cui piano è indicata la creazione di oltre 600 posti di lavoro nella sua sede di Kechnec, nella Slovacchia orientale.

Sario ha inoltre informato di avere trattato recentemente altri 76 progetti di investimento che, se ultimati, porterebbero all’occupazione di ulteriori 16-20.000 lavoratori.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.