Gasparovic: la crisi è insidiosa, ma riusciremo a superarla con solidarietà e pazienza

Troppo semplice attribuire i problemi della Slovacchia alla crisi economica, ha sostenuto il Presidente Ivan Gasparovic nel tradizionale discorso per  il nuovo anno trasmesso ieri in tv. Le difficoltà sono in realtà radicate a livello più profondo – politico ed etico. «Questa è una crisi della morale provocata dai finanzieri globali, una crisi della capacità dei politici di agire per cambiare questo stato di cose», ha affermato Gasparovic, lamentando che è però la gente comune a portarne il fardello più pesante. La crisi ci blocca, ma non si deve temere di non farcela, ha detto. «Nonostante le molte previsioni pessimistiche, la Slovacchia è un paese dinamico e di successo».

«Abbiamo ricevuto ampio riconoscimento della nostra perseveranza, costanza, diligenza e della nostra forza lavoro di qualità. Questa è la ragione per cui siamo con successo sul mercato internazionale. È per questo che la nostra gente non è persa al di fuori dei nostri confini, ed è quello che giustifica l’orgoglio in noi stessi».

Il 2012 potrebbe essere visto per la Slovacchia come una pietra miliare, quanto al cambiamento del suo ruolo nell’Unione Europea. Ora il nostro Paese «ha l’opportunità di partecipare attivamente alla forma da dare alla cooperazione e alla riforma dell’organizzazione dell’UE»… Se siamo pronti a cedere una parte della nostra sovranità, «abbiamo il diritto di esigere che gli impegni siano rispettati».

Il futuro del Paese dipende in misura significativa dagli sforzi per accrescere la produzione economica e scientifica, e verso la valorizzazione delle potenzialità di innovazione, ha detto, chiedendo agli slovacchi di mostrare solidarietà e pazienza, e facendo appello alla gente per aiutare il governo attuale, che, secondo lui, è impegnato nella ricerca di modi socialmente vitali per affrontare i problemi del Paese.

(Fonte Tasr)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.