Con il 2013 entra in vigore il nuovo Codice del Lavoro

Con l’inizio dell’anno sono entrate in vigore le nuove regole della legislazione sul lavoro che vanno ad incidere sui lavoratori, i datori di lavoro, i sindacati e le persone che lavorano secondo accordi atipici. Secondo il nuovo Codice del Lavoro le circa 500.000 persone che lavorano con contratti ad hoc otterranno status e benefici simili a quelli dei lavoratori dipendenti ordinari. In particolare, si applicheranno anche a loro le misure in materia di orario di lavoro, comprese le ore di lavoro straordinario e di standby, il diritto di astenersi dal lavoro in caso di malattia, e il salario minimo. Non otterranno tuttavia il diritto alle ferie, in quanto ciò non sarebbe legalmente gestibile se una singola persona lavora con più accordi per diversi datori di lavoro, o i buoni pasto.

Le novità del Codice del Lavoro comprendono l’indennità di licenziamento, obbligatoria ora per i dipendenti che hanno lavorato per il loro attuale datore di lavoro per almeno due anni di fila. Il periodo di preavviso massimo sarà di quattro mesi per i dipendenti che lavorano per l’attuale azienda da oltre 20 anni. Le imprese non potranno vietare o negoziare lavoro straordinario al di sopra di un limite di 150 ore annue attraverso un contratto collettivo. Unica eccezione a tale norma il personale medico che potrà fare fino a 250 ore di lavoro straordinario.

La firma ripetuta di contratti di lavoro a termine potrà essere protratta per non più di due volte in un periodo di 24 mesi, contro le tre volte della legislazione precedente.

Il Ministero del Lavoro, che ha redatto la nuova legge, sostiene che il nuovo provvedimento rafforzerà i diritti dei lavoratori, ma l’opposizione sostiene che a trarne vantaggio saranno solo i sindacati.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google