Deloitte: le banche slovacche fanno meglio di altre in Europa centrale

Secondo una ricerca di Deloitte le banche slovacche, insieme a quelle ceche e polacche, hanno affrontato la crisi meglio degli istituti finanziari del sud dell’Europa centrale. Lo ha detto Martin Vaross di Deloitte presentando lo studio “Outlook per il mercato bancario in Europa centrale nel 2012”. In Slovacchia «l’efficacia operativa delle banche rimane il punto di forza rispetto agli altri paesi», ha detto Vaross, aggiungendo che il rapporto costi-ricavi nelle banche slovacche era al 48,8% nel 2011.

L’alta concentrazione del settore, con le dieci maggiori banche che possiedono il 70% del patrimonio bancario, facilita l’efficacia dei costi in Croazia in modo simile a quello in Slovacchia, ha osservato Vaross.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.