Fondi UE: Fico, nel periodo 2014-2010 avremo più soldi a disposizione

Secondo il Primo Ministro Robert Fico, che ne ha informato il suo gabinetto e le parti sociali, nel prossimo periodo di programmazione settennale 2014-2020 dell’Unione Europeo la Slovacchia dovrebbe avere a disposizione qualcosa tra i 15 e i 16 miliardi di euro di fondi europei, incluso il sostegno alla politica agricola. Il denaro, ha detto, dovrebbe fluire ai progetti attraverso sei programmi operativi anziché gli undici attuali.

I negoziati con Bruxelles saranno guidati dal Ministro degli Esteri Miroslav Lajcak e l’accordo di partenariato con i partner sociali dovrebbe essere pronto a metà del prossimo anno. Nel prossimo periodo la Slovacchia dovrebbe ottenere dall’UE «molti più soldi che negli anni dal 2007 al 2013», ha detto Fico. «Anche in misura notevolmente più grande di quanto la Slovacchia contribuisce al bilancio dell’Unione Europea. Dal punto di vista finanziario, l’appartenere all’UE è per noi particolarmente vantaggioso», ha ammesso Fico.

Inoltre, il coordinamento dei fondi comunitari sarà trasferito dalla supervisione del Ministero dei Trasporti a quella dell’Ufficio di Governo a partire da aprile 2013. Così ha deciso il governo nella seduta odierna, con l’obiettivo di «razionalizzare il coordinamento dell’utilizzo dei mezzi finanziari provenienti da fondi dell’UE», come si legge in un documento governativo. Il trasferimento dei poteri sui fondi UE del periodo 2014-2020 è stato inserito in un emendamento alla legge di competenza, e sarà comandato dall’ufficio di nuova costituzione del Vice Premier per gli Investimenti Lubomir Vazny, nominato recentemente.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google