Stock acquista produttore slovacco e rafforza sua posizione nell’area CEE

Lo Stock Spirits Group, la nota casa di liquori produttore del Fernet, ha acquisito l’azienda slovacca Imperator, divenendo il secondo maggior gruppo nel settore alcolici in Slovacchia (prima negli amari e liquori alle erbe) e tra i più forti produttori di alcolici in Europa centrale e orientale. Tra i suoi marchi più conosciuti nella regione ci sono il Fernet Stock, Fernet Stock Citrus e Fernet Stock Z-Generation. In Slovacchia, la Stock distribuisce anche il whiskey Tullamore Dew, la Vodka Amundsen e la Vodka 1906.

Secondo il ceo della società Stock Slovakia, il gruppo di marchi sul mercato slovacco con l’acquisto di Imperator daranno una forte spinta alla crescita futura dei ricavi della società, verso l’obiettivo di diventare leader negli alcolici a livello regionale. Stock ha poi recentemente acquistato una distilleria in Germania, che servirà anche i mercati in Polonia e Repubblica Ceca.

Conosciuta in Italia, oltre che per il Fernet e il Brandy Stock 84 (ricordate i bombardamenti pubblicitari degli anni ’70 e ’80?) anche per la grappa Julia, la vodka Keglevich o il Limoncé, la Stock nacque a Trieste nel 1884. Venduta ai tedeschi nel 1995 insieme alle filiali in Austria e Repubblica Ceca, finisce poi in mani americane in anni recenti. Nell’aprile di quest’anno, dopo 128 anni di attività, lo stabilimento triestino ha chiuso definitivamente, lasciando una ferita alla città, e l’intera produzione è passata a Plzen, in Repubblica Ceca.

(La Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.