Christmas Bazaar 2012, l’Ambasciatore ringrazia i sostenitori italiani

L’Ambasciatore Roberto Martini e signora hanno voluto ringraziare ieri i partecipanti, i volontari e gli sponsor del recente Christmas Bazaar, l’evento di beneficenza della comunità diplomatica internazionale in Slovacchia, che si è tenuto a fine novembre. Queste persone e aziende, che hanno sostenuto e fornito allo stand dell’Italia volontari per l’organizzazione e prodotti del Made in Italy, hanno consentito al nostro Paese di ottenere il maggior consenso, anche a livello istituzionale, e il miglior incasso di tutti i 41 banchi delle rappresentanze diplomatiche e organizzazioni presenti al Mercato Vecchio di Bratislava.

Ambasciatore e signora hanno salutato personalmente uno ad uno tutti coloro che hanno dato il loro apporto e contributo per la bella riuscita della manifestazione in un ricevimento presso la residenza dell’Ambasciata. Fra le altre cose, ha ricordato Martini,  la visibilità del contributo italiano non ha mancato di attirare l’attenzione del Ministro degli Esteri slovacco Miroslav Lajcak, il cui dicastero era l’istituzione patrocinante l’intera manifestazione organizzata nei dettagli dall’International Women’s Club (IWC) di Bratislava.

A un folto gruppo di presenti, a rappresentare il volto positivo dell’Italia che anche in tempi difficili non si tira indietro, l’Ambasciatore ha poi annunciato che il prossimo anno 2013 sarà segnato per la nostra cultura da un anniversario pesante: i 200 anni di Giuseppe Verdi, in occasione del quale l’Istituto di Cultura sta preparando alcuni eventi. Tra questi, ci dice Marco Gerbi dell’Istituto, sono già in programma un Galà Verdiano a inizio giugno, dove il Maestro Walter Attanasi dirigerà l’Orchestra Filarmonica di Zlin, e un concerto del Conservatorio Ecumenico di Bratislava con programma completamente dedicato al compositore bussetano, in preparazione per il 15 maggio.

Una piccola nota di colore: nella sorpresa degli ospiti, il piatto principe della tavola è stata una polenta con ragù di cinghiale (cacciato da uno dei presenti) nascosta in una sontuosa boulle da portata in rame martellato.

Maggiori informazioni sul Christmas Bazaar 2012 a questo link.

(P.S.)

(Fotografie © Guido Andrea Longhitano concesse dall’autore a Buongiorno Slovacchia)

 

1 comment to Christmas Bazaar 2012, l’Ambasciatore ringrazia i sostenitori italiani

  • mirco

    Ma che buono che era il cinghiale con la polenta !!! Finalmente eravamo tutti insieme per un’ottima causa.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google