Pagamenti: imprese, da gennaio solo bonifici per trasferimenti oltre i 5.000 euro

A partire dall’inizio del 2013 i pagamenti da parte di imprenditori e imprese superiori a 5.000 euro dovranno essere effettuati esclusivamente per bonifico bancario, e non più in contanti. La relativa legge è stata firmata dal Presidente della Repubblica Slovacca mercoledì 12 dicembre. Per quanto riguarda le transazioni tra persone fisiche che non hanno attività imprenditoriali, il limite è fissato a 15.000 euro.

Le disposizioni della nuova legge si applicano anche al di fuori del territorio della Slovacchia sui pagamenti connessi con le obbligazioni fiscali e le imposte pagate sul territorio della Slovacchia, quando chi paga o il beneficiario ha in Slovacchia la residenza permanente, temporanea o tollerata, oppure la sede o il luogo di attività. Secondo il governo, la normativa dovrebbe contrastare finti scambi di denaro, ovvero emanazione di ricevute fiscali senza un reale flusso di capitale.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.