Codice Lavoro: solo un quarto degli slovacchi a favore; elettori Smer divisi

Secondo un recentissimo sondaggio condotto dall’agenzia Focus per l’Istituto Affari Pubblici (IVO), le nuove modifiche al Codice del Lavoro sono viste in modo positivo e appropriato soltanto dal 25% degli slovacchi. Il 49% pensa invece che siano state una decisione sbagliata e il 26% non può o non ha voluto rispondere.

I contrari alla nuova rielaborazione della legislazione sul lavoro slovacca appartengono a tutte le categorie di professione, sesso, età, luogo di residenza o istruzione. In generale, tuttavia, i sostenitori dell’opposizione si sono rivelati discordi con l’emendamento. Mentre gli elettori del partito di governo Smer erano divisi: se il 37% di loro erano convinti della bontà della legge, il 38% era avverso. Il resto non ha dato risposta.

Il sondaggio ha incluso le intervistate a 1.013 persone all’inizio di novembre.

(Fonte Tasr)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.