Gurria (OCSE): passare il carico fiscale in Slovacchia dalle imposte dirette alle indirette

Il segretario generale dell’OCSE Angel Gurria, ieri a Bratislava per un incontro ufficiale con il Primo Ministro Robert Fico, ha raccomandato che al governo slovacco di fare miglioramenti al sistema di riscossione delle imposte. Se è difficile riscuotere le tasse ormai ovunque nel mondo, ha detto il capo dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, «io sento che è ancora più complicato in Slovacchia». Egli ha anche consigliato al Paese di rivedere la struttura delle imposte, e modificarla perché sia meno dannosa alla crescita economica. Il carico fiscale, ha detto, dovrebbe passare dalle imposte dirette a quelle indirette – più basso sulle entrate dei lavoratori ma più alto sui consumi e sulle proprietà. Questa conformazione ha dimostrato di contribuire alla creazione di posti di lavoro, ha concluso.

Nell’incontro, Fico e Gurria hanno affrontato temi quali il mercato del lavoro e il sistema educativo. Gurria ha sottolineato come il tasso di disoccupazione della Slovacchia è il quinto più alto tra i 34 paesi membri dell’OCSE. Ha raccomandato dunque un impegno per politiche più efficaci nei confronti del mercato del lavoro, e ha invitato la Slovacchia concentrarsi, per quanto riguarda l’istruzione, nell’inclusione degli studenti dalle comunità socialmente svantaggiate, aumentando l’efficacia del sistema di valutazione della scuola.

(Fonte Tasr)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google